Testo, Traduzione e Significato di
Comfortably Numb

The Wall

1979

Pink Floyd

Composta da: Roger Waters, David Gilmour

Comfortably numb

Hello?
Is there anybody in there?
Just nod if you can hear me.
Is there anyone at home?
Come on, now,
I hear you’re feeling down.
Well I can ease your pain
Get you on your feet again.
Relax.
I’ll need some information first.
Just the basic facts.
Can you show me where it hurts?

There is no pain you are receding
A distant ship, smoke on the horizon.
You are only coming through in waves.
Your lips move but I can’t hear what you’re saying.
When I was a child I had a fever
My hands felt just like two balloons.
Now I’ve got that feeling once again
I can’t explain you would not understand
This is not how I am.
I have become comfortably numb.

O.K.
Just a little pinprick.
There’ll be no more aaaaaaaaah!
But you may feel a little sick.
Can you stand up?
I do believe it’s working, good.
That’ll keep you going through the show
Come on it’s time to go.

There is no pain you are receding
A distant ship, smoke on the horizon.
You are only coming through in waves.
Your lips move but I can’t hear what you’re saying.
When I was a child
I caught a fleeting glimpse
Out of the corner of my eye.
I turned to look but it was gone
I cannot put my finger on it now
The child is grown,
The dream is gone.
I have become comfortably numb.

Piacevolmente insensibile

Pronto?
C’è qualcuno qui?
Annuisci, se riesci a sentirmi
C’è qualcuno a casa?
Vieni, ora,
Ho sentito che ti senti giù
Beh io posso alleviare il tuo dolore
Rimetterti in piedi.
Rilassati.
Avrò bisogno di alcune informazioni prima
Solo i fatti basilari
Puoi farmi vedere dove fa male?

Non c’è alcun dolore, ti stai allontanando
Una nave distante, fumo all’orizzonte.
Stai solo attraversando le onde
Le tue labbra si muovono ma non riesco a sentire cosa dici.
Quando ero bambino avevo una febbre
Sentivo le mie mani come due palloni
Adesso ho quella sensazione ancora una volta
Non posso spiegarlo, non capiresti
Questo non sono io
Sono diventato piacevolmente insensibile.

OK
Solo una piccola puntura
Non ci sarà più alcun “aaaaaaaah!”
Ma potresti sentirti un po’ nauseato
Puoi alzarti?
Io credo che funzionerà, bene.
Ti farà continuare lo spettacolo
Forza, è ora di andare.

Non c’è alcun dolore, ti stai allontanando
Una nave distante, fumo all’orizzonte.
Stai solo attraversando le onde
Le tue labbra si muovono ma non riesco a sentire cosa dici.
Quando ero bambino
Ho intravisto uno sguardo fugace
Con la coda dell’occhio.
Mi sono girato a guardare ma se n’era andato
Ora non riesco a spiegarmelo*
Il bambino è cresciuto
Il sogno è svanito.
Sono diventato piacevolmente insensibile.

*l’espressione “put the finger on something” significa scoprire (spiegarsi) l’esatta ragione perché una situazione è quella che è. Soprattutto quando la situazione è negativa.

Significato di Comfortably Numb

Il finale di Bring The Boys Back Home è sfumato in questo brano incredibile.

Pink ripensa al suo passato: la voce del maestro e la bacchetta, la ragazza, le centraliniste, le risate e il telefono muto.

Tutto confluisce al suo “Is there anybody out there?”, mentre cerca qualcuno inutilmente, e poi le prime parole del dottore: “Hello? Is there anybody in there? Just nod if you can hear me”

In produzione, il brano si chiamava The Doctor. Pink immagina di farsi medicare da un dottore prima dello spettacolo.

Waters ha l’ispirazione sulle parole dalla sua esperienza di essere imbottito di tranquillanti prima di un concerto a Philadelphia, nel 1977, durante l’Animals Tour.

Il dottore gli dice di avere la cura per guarirlo (“Well I can ease your pain, get you on your feet again”), con una piccola puntura non ci sarà alcun dolore (“There’ll be no more aaaaaaaah!”) ma forse si sentirà un po’ nauseato (“But you may feel a little sick”).

Come un’anestesia.

Pink è una nave tra le onde mentre si allontana dalla realtà (“There is no pain, you are receding. A distant ship, smoke on the horizon”).

Incapace di sentire la voce del medico (“Your lips move but I can’t hear what you’re saying”), ricorda un fatto del passato (“When I was a child I have a fever”) e capisce di sentirsi allo stesso modo oggi, ma di non sapersi esprimere.

Le parole “I can’t explain, you would not understand. This is not how I am” sono il rifiuto di Pink di comunicare e di farsi aiutare dalle persone.

Anche questo suo atteggiamento ha permesso al muro di alzarsi.

Nell’ultima strofa, Pink riflette ancora su un fatto passato, qualcosa che ha “visto con la coda dell’occhio”.

Questa frase e la successiva (“I turned to look but it was gone, I cannot put my finger on it now”) sono molto enigmatiche, ma forse si riferiscono nuovamente al sogno di Waters di conoscere suo padre (“The child is grown. The dream is gone”).

Vedere qualcosa con la coda dell’occhio, per poi girarsi e non vederla più, come se fosse suggestione, immaginazione, e non realtà.

Pink è molto a suo agio da anestetizzato, con la sua nuova insensibilità.

Il medico, soddisfatto per la cura, dice a Pink che ora può continuare lo spettacolo.

Dopo Comfortably Numb infatti c’è In The Flesh, dove un eccitato Pink sarà protagonista di un delirio.

Si intuisce che il dottore, qui, è in realtà lo stesso Pink, che prende una sostanza allucinogena per sfuggire dalla realtà.

Bring The Boys Back Home

The Show Must Go On